La diversità musicale non è un difetto. Anzi …

image

Non omologati è bello.

Non è vero che in Calabria può esistere solo la monocoltura della cosiddetta “tarantella pop” e dell’etnico commerciale.
Per chi vuole ascoltare e per chi vuole organizzare cose diverse gli spazi ci sono.
I nostri concerti calabresi ne sono la prova. Sopratutto nella reazione del pubblico.
Qui la sera del 22 agosto a Siderno Superiore il nostro progetto Nduja Acoustic
(Foto di Maria Pia Ceciarelli)

Re Niliu, il Jazz e lo Jonio

image

Abbiamo suonato a Roccella Jazz Festival ed è stato moooolto ganzerrimo. Ci siamo divertiti di fronte a un pubblico competente. A noi piace anche il pubblico incompetente ma Roccella è Roccella.  Grazie Vincenzo Staiano per l’invito. Avevamo suonato a Roccella Jazz l’ultima volta nel remoto 1985 in una storica serata insieme al l’orchestra di Carla Bley.

Foto Felicia Violi

del relativo servizio Rai segue il link, a partire dal minuto 11’50” http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-9217de57-cc79-4e91-aee1-53c7ffda7b54.html#p=0

Vi aspettiamo a Roccella Jazz il 16 agosto

image

Il progetto Nduja Electric replica a Roccella Jazz il 16 agosto.

Accorrete numerosi con la vostra lapa, cinque litri di vino e una pezzotta di formaggio do quagghiu

Re Niliu, Carpino e il bello dell’ascolto

image

 

È raro di questi tempi bui trovare 15.000 persone tutt’e insieme disposte ad ascoltare, divertirsi, ballare su un 9/8, ascoltare una zampogna filtrata con suoni elettrici.

Questo significa che qualcuno ha lavorato seriamente per anni su una cultura dell’ascolto. Sono i ragazzi di Carpino… Grazie a Michele Stuppiello per la foto.

Carpino FF nel Cuore

Il Folk Festival di Carpino resterà nel nostro cuore. Vogliamo pubblicamente ringraziare per l’accoglienza, il garbo, la cortesia dello staff e il calore esuberante, casinaro, terrone del suo pubblico. Quindicimila amici dei musicisti. Cose che si possono vedere solo al Sud ma che la nostra Calabria certe volte dimentica. Foto per gentile concessione del Carpino FF

image

RE NILIU ON STAGE !

Formazioni 02

 

 

Queste le principali date di questa estate:

10 agosto Carpino Folk Festival (Nduja Electric) 16 agosto Roccella Jazz ( Nduja Electric), 22 agosto Siderno Superiore ( Nduja Acoustic), 30 agosto Bologna ( u Loop da Sila), 3 settembre Festival Isola Folk, Bergamo (Premiata Ditta Fratelli Niliu)

Il 10 agosto al Carpino Folk Festival

Il 10 agosto saremo on stage a Carpino col progetto Nduja Electric … Tornate presto dalla spiaggia !

one day in Conflenti

Un giorno di Nduja Electric a Conflenti… 7 agostoimage

Quarti ma primi al Premio Loano :-)

Il nostro album “In a Cosmic Ear” si è classificato quarto al Premio Nazionale “Città di Loano”. Il riconoscimento alla migliore produzione musicale 2015 stato decretato da una giuria composta da oltre sessanta giornalisti muiscali.

Il Re Niliu è il primo fra i gruppi. Ai primi tre posti due autori/compositori (Gambetta e Moffa) e un progetto di artisti vari (Bella Ciao). In pratica siamo quarti ma primi.

Re Niliu! U Loop da Sila, 25 giugno a Torino…

 

Re Niliu! // U Loop da Sila / Una serata Etno-Trance dalla Calabria Nord-Sahariana
25 giugno ore 23
al TRAD Spazio Tradizioni
info: spaziotrad@gmail.com

Special concert tutto dedicato alla musica etno-trance della preistorica ma postmoderna band calabrese.
Gli strumenti e i fraseggi del suono contadino incontrano il digitale: loop, ritmiche stringenti e groove a base di yoga e nduja.
In poche parole una notte da non perdere fra i boschi iterativi della Sila, trasferiti via web nella Calabria torinese.
Liberate in voi il selvaggio loop degli inquietanti boschi musicali appenninici…

in collaborazione con La Paranza del Geco!Foto del 02-04-14 alle 19.35 #2